Lasagne ai carciofi

Le lasagne sono un primo piatto al forno che non manca mai nelle mie gastronomie: quelle ai carciofi possono essere un’ottima alternativa alle classiche lasagne di carne, per chi è vegetariano o per chi vuole una proposta più leggera, ma altrettanto appetitosa.

Ingredienti: (per circa 6 persone)
300 g di pasta fresca per lasagne
10 carciofi
240 g di parmigiano grattugiato
Olio extravergine di oliva
Vino bianco
Prezzemolo
Sale
Pepe

Per la besciamella:
1 lt di latte
70 g di burro
100 g di farina
Sale
Pepe
Noce moscata

Procedimento:
Pulite i carciofi, togliendo le foglie esterne e la barbetta bianca, tagliateli a fettine, metteteli in padella con olio, sale, prezzemolo e poca acqua, coperchiate e fate cuocere, poi sfumate con vino bianco finché non diventeranno morbidi.
Poi preparate la besciamella: mettete il latte a scaldare. Nel frattempo fate sciogliere il burro in un pentolino, aggiungete la farina a pioggia evitando i grumi e fate cuocere per qualche minuto, sempre mescolando in modo che non si attacchi al fondo.
Togliete il pentolino dal fuoco, aggiungete il latte caldo amalgamando il tutto con una frusta e salate. Rimettete il pentolino su fuoco molto basso e fate cuocere la besciamella, mescolando continuamente con la frusta, finché non si sarà addensata.
Toglietela dal fuoco, aggiustate di sale, aggiungete il pepe e un pizzico di noce moscata.
Disponete qualche fiocchetto di burro sul fondo di una pirofila e cospargete con un po’ di besciamella.
Cominciate poi a comporre le lasagne ricoprendo il fondo della pirofila con uno strato di pasta. Spargete sulla pasta un po’ di besciamella, distribuite uno strato di carciofi, spolverizzate con il parmigiano grattugiato e ricominciate alternando gli strati di pasta, besciamella, carciofi, parmigiano.
Terminate con uno strato di pasta, cospargete con la besciamella rimasta e distribuite sulla superficie il parmigiano grattugiato.
Mettete nel forno preriscaldato a 180º per 45/50 minuti e fate gratinare gli ultimi 5 minuti. Servite le vostre lasagne ai carciofi ben calde.

Quale vino?
Questo abbinamento è sempre molto dibattuto, a causa del sapore amaro del carciofo.
Trovo che un vino bianco fermo, di medio corpo, possa ben sposarsi con questo piatto, come un Traminer Aromatico del Trentino Alto Adige.
Se preferite un vino frizzante, ci abbinerei uno spumante metodo classico.

Buon Appetito!
[magento pid=’V.ORTRUGVIV4VAL,V.MALVAEMPRCRAI,V.SAUVIGCPSEMOV,V.SPUMBRUTMOVI’]

LASCIA UNA RISPOSTA